Rugby Rovato > News > News Rugby Rovato > Torneo Neurone: in meta per la ricerca contro la fibrosi cistica. Stadio Pagani, sabato 10 giugno (dalle 15.30)

Sponsor:
TWITTER


FACEBOOK

giugno 6, 2017

Torneo Neurone: in meta per la ricerca contro la fibrosi cistica. Stadio Pagani, sabato 10 giugno (dalle 15.30)

Neurone 2017

Sabato 10 giugno appuntamento allo stadio “Giulio e Silvio Pagani” di Rovato per una grande giornata di rugby e solidarietà. Dopo il notevole successo riscosso dall’edizione 2016, chiuso con un ricavato di 9.000 euro, il rugby bresciano torna in campo per la seconda edizione del «Trofeo Neurone», manifestazione di raccolta fondi per la ricerca contro la fibrosi cistica.
L’evento è organizzato da un gruppo di amici e sostenitori della Fondazione Fibrosi Cistica in collaborazione con Rugby Rovato, Rugby Brescia, Ignoranz e con il patrocinio di Comune di Brescia, Comune di Rovato e Comitato Regionale Lombardia Rugby.
Il torneo è stato presentato ufficialmente ieri a Palazzo Loggia: “Eravamo soliti trovarci a fine stagione per disputare delle partite all’insegna dell’amicizia e della goliardia – ha spiegato Daniele Porrino, responsabile dell’evento -, così abbiamo deciso di aggiungere un tono solidale ai nostri ritrovi. Lo scorso anno si è rivelato un successo, quest’anno speriamo di fare ancora meglio”.
Grandi campioni e semplici appassionati della palla ovale, scenderanno in campo per raccogliere fondi a sostegno dell’innovativo progetto di ricerca Task Force for Cystic Fibrosis.
Lo studio ha l’obiettivo di scoprire e ottimizzare un composto o una combinazione di composti candidati a diventare farmaci per il trattamento del difetto di base nei malati FC con mutazione DF508, la più diffusa al mondo: “Coloro che sabato parteciperanno all’iniziativa – ha sottolineato nel suo intervento Fabio Cabianca, responsabile della raccolta fondi della Onlus – si aggiungeranno a una rete creata di 10.000 volontari provenienti da tutta Italia. Sarà il 351° evento organizzato quest’anno e con la serietà che ci contraddistingue possiamo affermare che ogni volta l’intero ricavato viene destinato a uno specifico progetto di ricerca”.
Tra i numerosi ospiti annunciati sono confermate le presenze di Salvatore Bonetti, storico capitano della Nazionale italiana di rugby; Fabio Ongaro, ex nazionale italiano ora allenatore mischia Benetton Treviso; Luca Morisi, stella della Nazionale italiana e della Benetton Treviso; Silvia Gaudino, capitano della Nazionale italiana di rugby femminile.
Ad aprire i giochi alle 15.30 sarà il torneo seven under 18, seguito alle 17.30 dal torneo categoria old riservato agli over 35 e dal Trofeo Neurone, che vedrà in campo Ignoranz, Kispa & Friends e Brixia Lions. Alle 18.30 avrà inizio l’attesissimo incontro di touch misto con ex campioni del rugby bresciano e giocatori internazionali, aperto alla partecipazione di tutti senza limiti di età.
Durante la giornata non mancherà l’animazione per i più piccoli, con truccabimbi e gonfiabili. La serata proseguirà con una grande festa con musica, animazione e stand enogastronomici che proporranno specialità per tutti gusti: piatti messicani, risotti, grigliate, street food, degustazioni vini, selezione di birre, cocktail.
L’ingresso è libero. Il ricavato delle offerte raccolte nel corso della manifestazione sarà interamente devoluto alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – Onlus.